Informazioni Utili

I cinque stabilimenti nei parchi, la cui gestione e organizzazione è affidata a Zètema, sono aperti al pubblico da sabato 1° agosto al 27 settembre 2020 nel Parco di Aguzzano (IV municipio, ingresso da via Gina Mazza), Parco delle Canapiglie (VI municipio, ingresso da via delle Canapiglie), Parco della Biblioteca Laurentina (IX municipio, ingresso da via Guido da Verona), Parco Pino Lecce (XI municipio ingresso da via di Generosa) e Villa Doria Pamphilj (XII municipio, ingresso da via Leone XIII).

Sono tutti facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici: il parco di Aguzzano con metro B fino a Rebibbia e poi con la linea 311; il parco delle Canapiglie con la metro C fino alla fermata Torre Maura; il parco della Biblioteca Laurentina con la metro B fino a Eur Palasport e poi con il bus 779; il parco Pino Lecce con la linea ferroviaria FL1 verso Fiumicino fino alla fermata Magliana; e l’area attrezzata di villa Pamphilj con la linea 916 fino alla fermata Gregorio VII/Pio XI.

Gli Stabilimenti Urbani sono aperti tutti i giorni dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle ore 18) e per accedere non è necessaria alcuna prenotazione; basta verificare la disponibilità dei posti sul sito o recarsi direttamente all’ingresso dello stabilimento prescelto. L’ingresso è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili. Tiberis è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle ore 18.30) tranne il lunedì.

In caso di avverse condizioni meteorologiche gli stabilimenti verranno chiusi.

La capienza varia da 70 posti disponibili nello stabilimento della Biblioteca Laurentina, ai 100 nei parchi di Aguzzano, Canapiglie e Pino Lecce, fino ai 160 posti nell’area attrezzata a villa Pamphilj, per un totale di 530 sdraio e 265 ombrelloni.

Nel rispetto delle misure di prevenzione del Covid-19, all’ingresso è obbligatorio misurare la temperatura (non si potrà accedere con temperatura superiore a 37.5) e lasciare le proprie generalità per il tracciamento dei contatti. È obbligatorio indossare la mascherina negli spazi comuni (servizi igienici e aree ristoro) e mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro, ad eccezione delle famiglie. È inoltre obbligatorio essere muniti di un proprio telo per usare le sdraio e di un proprio tappetino per lo svolgimento delle attività sportive, per le quali è previsto un distanziamento di 2 metri.

L’ingresso ai cani è consentito con guinzaglio se previsto dal regolamento del parco in cui si trova lo stabilimento.

Per tutte le informazioni, chiama il numero 060608 (tutti i giorni dalle 9 alle 19).